Magnetoterapia

Magnetoterapia:

La magnetoterapia sfrutta gli effetti benefici prodotti dai campi magnetici sul nostro corpo a scopo curativo e riabilitativo.

Il macchinario è costituito da una console computerizzata collegata tramite dei cavi a dei magneti. La console funge da generatore di corrente, mentre i magneti sono responsabili della formazione del campo magnetico.

Quando è indicata?

  • Fratture e osteoporosi
  • Patologie reumatiche
  • Dolori articolari, muscolari o neurogeni
  • Contratture muscolari

Inoltre:

  • Trattamento di distorsioni,
  • Fratture
  • Riassorbimento degli edemi e anche infiammazioni locali più o meno semplici come l’epicondilite.

La terapia agisce come un potente analgesico, allevia il dolore, stimola lo scambio cellulare, favorisce l’ossigenazione dei tessuti, agisce positivamente sui dolori muscolo-tensivi portando sollievo in caso di sciatalgia, lombalgia, cervicalgia.

È fortemente consigliata in seguito a fratture, e lo stimolo arriva direttamente anche al sistema endocrino.

I vantaggi:

  • la magnetoterapia è una terapia sicura
  • non ha effetti collaterali per l’organismo
  • non intossica l’organismo come farebbe un antinfiammatorio medicinale
  • non si hanno fastidi fisici durante il ciclo terapico si può fare a casa propria, senza andare in centri specializzati, anche di notte mentre si dorme