FISIOESTETICA

Fisioestetica: bellezza e benessere dal fisioterapista

Fisioestetica: la fisioterapia come strumento di bellezza e benessere

linfodrenaggio
linfodrenaggio

Spesso parlando di fisioterapia ci si concentra e la si vede solo come cura del corpo, nei meccanismi fisici. Il fisico è anche estetica, infatti esiste la fisioestetica in cui attraverso l’utilizzo di tecniche con apparecchiature elettromedicali tratta le patologie che “guastano il fisico”.

Spesso, soprattutto tra le donne, ci si ritrova a dover convivere con degli inestetismi non solo fastidiosi dal punto di vista estetico, ma spesso collegabili a patologie non ben inquadrate, sedentarietà, errata postura, o problematiche legate ad una errata “gestione” del corpo e del sistema linfatico.

Con l’intervento del fisioterapista, che puó oggi unire alla propria manualità il supporto di tecnologie molto valide ed avanzate, si possono trattare in maniera adeguata questi inestetismi, traendo benefici dal punto di vista estetico ma anche in termini di salute generale.

Linfodrenafggio, pressoterapia, radiofrequenza e onde d’urto sono ormai entrate nel linguaggio comune come mezzi efficaci per contrastare edemi, gonfiori, cellulite, problematiche vascolari.

Fisioestetica: perché affidarsi al fisioterapista?

onde d'urto
onde d’urto

La profonda conoscenza dell’organismo umano da parte del fisioterapista, e la possibilità di utilizzare questi strumenti con maggiore efficacia e potenza rispetto al mondo dell’estetica, garantiscono risultati eccellenti su percorsi mirati.

Altro aspetto importante è che questi trattamenti sono indolore e spesso dopo il trattamento con il macchinario viene eseguito un massaggio circolatorio o tonificante o linfodrenante. I trattamenti sono studiati per finalità snellenti, anticellulite, rassodanti, tonificanti, anti-invecchiamento e drenanti. E aiutano a recuperare e a migliorare il metabolismo cellulare, contribuendo ad ottenere risultati estetici davvero soddisfacenti.

Ecco perché questi trattamenti devono essere eseguiti da Fisioterapisti o massoterapisti specializzati che riescono a trattare il fisico riattivando ciò che è entrato in una grave stasi linfatica che causando patologie, come: cellulite (adiposità localizzata e pannicolopatia edematofibosclerotica), stasi linfatica con ritenzione idrica e rilassamento cutaneo.

 

Eugenio Fiorentino

Condividi la tua opinione